Bibisco Scarica

Bibisco Scarica bibisco

Insomma, agli scrittori questo Bibisco piace. Devo dire che il pacchetto è rimasto in attesa un bel po' sulla mia scrivania, perché il file da scaricare. Questo software si chiama “Bibisco”, è completo di tool e funzioni adatte a rendere agevole la stesura del background dei personaggi e dell'intreccio narrativo. c'è di nuovo? - ora bibisco è fully portable: può essere eseguito in una chiavetta usb. - è possibile. Scarica bibisco qui: regentjob.info regentjob.info Perché uno scrittore dovrebbe scaricare Bibisco? Quali sono le sue peculiarità? Uno scrittore, specialmente alle prime armi, deve rendersi conto. Bibisco, il software gratuito per scrittori e romanzieri bibisco è un'applicazione scaricabile per Linux, Mac e Windows. un'immagine · Imgbin: un'ottimo sito dove scaricare gratuitamente immagini PNG trasparenti · Manjaro.

Nome: bibisco
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 32.37 MB

Qualcosa come Scrivener o Ulysse. Lo scopo è quello. Ma vediamo subito cosa fa. Da un'interfaccia pulitissima e professionale si parte subito con creare il progetto, quindi il vostro libro, romanzo o quel che sarà. Dopo uno piccolo aiuto che spiega i punti di vista della narrazione si passa subito al sodo, senza fronzoli, alla zona di architettura del romanzo. Si parte dalla presentazione, lo sviluppo degli eventi, ambientazione, appunti generici. In pratica creare dei mini capitoli, dove appuntarsi cosa deve succedere.

Potete anche aggiungere un'immagine in modo da rendere ancor più semplice ricordarsi dettagli a cui non vi sono domande.

Account Options

E ancor più spartana la sezione oggetti. Vi sono oggetti importanti? Bene potete descriverli e avere schede anche per essi. Si passa al lavoro vero e proprio ovvero la stesura. Dal nr di capitolo automatico , si passa a un piccolo riassunto del contenuto dello stesso, una zona appunti dove poter scrivere quello che vi salta in mente, e infine la stesura vera e propria.

I capitoli possono essere spostati con un drag and drop, etichettati come se completi, da fare o revisionare, personaggi Mentre scrivete e il romanzo va avanti si autocompila la timeline, ovvero uno schema a blocchi che narra la cronologia del eventi. All'interno delle caselle appare anche i personaggi convolti nei capitoli, luoghi Grazie alle etichette presenti nella zona capitoli è possibile chiedere al sw qualcosa di unico e utilissimo.

Ovvero un analisi dello scritto. In un colpo di vista è possibile sapere quanti capitoli ci sono, che personaggi sono in ogni capitolo, il che luogo è stata scritta la scena, con che punto di vista L'ultima zona riguarda l'esportazione del testo. Pdf e dcx, il minimo del minimo, ma il minimo che serve per dare in pasto a Word o alla stampa. L'ho provato sia in demo che in versione completa per sviluppatori.

Cosa non mi convince. Questione di abitudine, ma alcune cose non sono intuitive come ci si aspetterebbe. La mancanza di un revisiore e altri ammenicoli di cui word mi ha abituato e che oggi trovo irrinunciabili, ma sono cose facilmente migliorabili e sono certo che verranno sistemate nelle prossime versioni.

La zona scrittura, che funziona benissimo ma a volte risulta scomoda per un lavoro intensivo e continuato. Tutto il resto. Ed è solo l'inizio. Con poche modifiche non ci penserei due volte a usarlo a tempo pieno. Con modifiche importanti diverrebbe senza dubbio il sw per scrittori più performante esistente.

Ancor di più il fatto che non vi è una multinazionale dietro questo programma, e nemmeno un azienda. Nemmeno 10 ragazzi in una cantina, ma Un Italiano! Ragazzi roba da non credere. Provare per credere! La prima cosa da notare è che si tratta di un programma ingombrante: lo zip per windows è di Mb, che diventano ben Mb una volta estratti.

Per confronto, il file di installazione di yWriter6 pesa solo 2,2 Mb in versione portable.

Bibisco, il software gratuito per scrittori e romanzieri

Nuovo Progetto Appena avviato, bibisco ci dà il benvenuto e ci chiede di selezionare la lingua della sua interfaccia. Poi ci viene richiesta la cartella del nostro computer dove salvare i progetti: qui ci viene suggerito di mettere la cartella sotto il controllo di Google Drive o DropBox per avere un backup automatico degli stessi. Al termine, il nostro progetto è pronto e possiamo cominciare ad organizzare il nostro romanzo. Vediamo quali strumenti abbiamo a disposizione nei vari menù nella barra in alto.

Punto forte per la mia personale esperienza? I tastini delle caporali!!

Personaggi I personaggi sono suddivisi in Protagonisti, i portatori dei conflitti, e Altri personaggi, caratteri di contorno allo sviluppo della storia. Sulla scheda del personaggio Bibisco dà il meglio di sé, perché è davvero molto curata. Chi è? Dati personali: nome, cognome, soprannome, sesso, età, luogo di nascita, luogo in cui vive, titolo di studio, professione, situazione economica.

Come appare? Aspetto fisico: occhi, capelli, bocca, naso, orecchie, mani, corporatura, altezza, peso, razza.

Gli attrezzi per lo scrittore

Modi di fare: modo di guardare, parlare, ridere, piangere, camminare, vestirsi, bere, mangiare. Immagini: qui si possono caricare pressoché infinite immagini non ho trovato segnalato alcun limite.

Cosa pensa? Psicologia: tutti, ma proprio tutti, gli aspetti della psicologia del personaggio Idee e passioni: idee religiose, idee politiche, passioni, hobby, manie, vizi.

Programmi per scrivere libri

Da dove viene? Sociologia: il partner, la famiglia, gli amici, i compagni di scuola, i colleghi. Dove va?