Scarica Foto Da Icloud Velocemente

Scarica Foto Da Icloud Velocemente  foto da icloud velocemente

Con Foto di iCloud, puoi scaricare una copia delle tue foto e dei tuoi video su qualsiasi dispositivo. Se vuoi scaricare foto da iCloud usando il tuo iPhone o il tuo iPad, non devi far e veloce (veloce, eccetto il download delle foto: quello potrebbe durare un bel. Questo articolo illustra i passaggi dettagliati su come scaricare le foto di iCloud sul tuo PC Windows, indipendentemente dal fatto che tu abbia installato iCloud. Scopri come scaricare foto da iCloud su PC Windows, Mac, iPhone, iPad o iPod Per effettuare il download, serve una connessione internet stabile e veloce. Fatto ciò, premete su Scarica per procedere con il download. Per accedere velocemente alla cartella dove sono state scaricate tutte le immagini.

Nome: foto da icloud velocemente
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 21.15 MB

Contatti iCloud. Ora vediamo come fare velocemente le operazioni principali come cancellare e ripristinare foto e non solo. Inoltre, puoi accedere a iCloud sul Mac tramite il sito web iCloud. Tuttavia lo spazio limitato gratuito di soli 5 GB di iCloud potrebbe esaurirsi in fretta se i dati da salvare sono tanti. Inoltre foto scattate ad alta risoluzione occupano sempre più spazio, quindi, come eliminare tutte le foto da iCloud su in modo permanente?

Adesso non devi far altro che pigiare sul pulsante Opzioni collocato accanto alla voce Foto e scegliere se attivare la Libreria foto di iCloud o Il mio streaming foto mettendo il segno di spunta accanto alle apposite voci.

Come trasferire foto da iCloud a PC

Missione compiuta! Da questo momento in poi, tutte le foto caricate su iCloud verranno scaricate automaticamente sul PC nella cartella che hai scelto tu.

Scaricare foto da iCloud con macOS Se utilizzi un Mac, puoi sincronizzare le foto di iCloud con il tuo computer semplicemente associando il sistema al tuo ID Apple operazione che avresti già dovuto compiere e attivando la sincronizzazione della Libreria foto nelle Preferenze di sistema. Apri quindi Preferenze di sistema cliccando sull'icona dell'ingranaggio collocata in basso a destra sulla barra Dock, seleziona l'icona di iCloud dalla finestra che si apre e fai clic sul pulsante Opzioni collocato accanto alla voce Foto.

A questo punto, metti il segno di spunta accanto alla voce Libreria foto di iCloud o accanto alla voce Il mio streaming foto a seconda del servizio che c'è attivo sul tuo account e pigia sul pulsante Fine per dare conferma. Se hai intenzione di scaricare delle foto da album condivisi su iCloud, assicurati che ci sia il segno di spunta anche accanto alla voce Condivisione foto di iCloud. Se invece il computer è già associato a un account iCloud che non è il tuo, effettua la disconnessione pigiando sul pulsante Esci tutti i dati associati a iCloud verranno cancellati dal Mac!

Per attivare la funzione di creazione di un nuovo account utente, dovrai cliccare sull'icona del lucchetto collocata in basso a sinistra e digitare la password dell'account utente attualmente in uso. Una volta attivata la Libreria foto di iCloud o lo Streaming foto, potrai trovare tutte le tue foto e i video direttamente nella app Foto di macOS.

Per mantenere le versioni originali di foto e video sul Mac, devi attivare l'opzione Scarica originali su questo Mac nelle preferenze della app Foto, per mantenere solo le versioni "leggere" devi spuntare l'opzione Ottimizza archiviazione Mac.

Come scaricare o trasferire le foto di iPhone e iCloud

Per accedere agli album condivisi, invece, apri l'applicazione Foto di macOS e seleziona la voce Album condivisi dalla barra laterale di sinistra. In questo caso puoi evitare l'installazione di programmi aggiuntivi e fare tutto dal browser.

In che modo?

Te lo spiego subito. Per prima cosa, collegati al sito Internet di iCloud usando Chrome, Safari o qualsiasi altro browser tra i più diffusi ed effettua l'accesso al servizio usando le credenziali del tuo ID Apple.

Successivamente, fai clic sull'icona Foto e, se è la prima volta che accedi al servizio, attendi qualche secondo affinché venga caricata l'intera Libreria foto di iCloud le foto dello Streaming foto non sono accessibili, quindi questa procedura vale solo per chi usa la Libreria foto di iCloud.

Quando il download è pronto per essere avviato, clicca sul pulsante Scarica foto presente nel riquadro che viene visualizzato in basso a destra sul desktop.

Come trasferire foto dall’iPhone al pc con o senza iTunes

Questo per quanto riguarda le foto scaricate dalla Libreria foto di iCloud. Trasferire foto da iCloud a Mac Se utilizzi un Mac, puoi trasferire le foto da iCloud al tuo computer sfruttando gli strumenti inclusi "di serie" in macOS: mi riferisco in particolar modo alla funzione di download delle foto e dei video da iCloud inclusa in Foto, l'applicazione predefinita di Apple per la gestione della libreria di foto e video.

Apri quindi Preferenze di sistema, cliccando sull'icona dell'ingranaggio situata sulla barra Dock, e seleziona la voce relativa a iCloud dalla finestra che si apre. A questo punto, verifica che nella barra laterale di sinistra ci siano i dati del tuo account iCloud, altrimenti effettua l'accesso cliccando sull'apposito pulsante. Provvedi poi, se necessario, ad attivare la funzione di sincronizzazione delle foto da iCloud: per compiere quest'operazione, metti il segno di spunta accanto alla voce Foto, clicca sul pulsante Opzioni ad essa corrispondente e metti il segno di spunta accanto alle voci relative a Libreria foto di iCloud, Il mio streaming foto e Condivisione foto di iCloud, in base ai servizi di Apple che utilizzi e che vuoi sincronizzare con il tuo Mac.

Adesso, clicca sul pulsante Fine e apri l'applicazione Foto di macOS, che è rappresentata dall'icona di un fiore colorato e dovrebbe trovarsi nella barra Dock.

Se usi la Libreria foto di iCloud, puoi scegliere se scaricare gli originali sul Mac o se ottimizzare l'archiviazione su Mac mettendo la spunta su una delle due opzioni disponibili: nel primo caso, foto e video verranno scaricate alla massima qualità sul computer; nel secondo ne verrà mantenuta una versione in bassa qualità sul Mac e, quando necessario cioè quando andrai ad aprire il contenuto tramite doppio clic , ne verrà scaricata la versione a massima qualità da Internet.

Scaricare foto da iCloud con iPhone e iPad

Come facilmente intuibile, per mantenere i contenuti in alta qualità sul Mac, occorre avere tanto spazio disponibile sul disco.

Missione compiuta!

Questo spazio viene sfruttato automaticamente da tutti i device Apple, ma possiamo configurarlo velocemente per accedere ai file salvati nel cloud anche sui PC dotati di Windows e sui Mac.

Si aprirà una finestra del gestionale in cui visualizzare tutti i file salvati o, in caso non avessimo ancora effettuato l'accesso, una schermata dove accedere al proprio iCloud. Cliccando su Dettagli account è possibile visualizzare la schermata di riepilogo delle proprie informazioni personali Apple ID.

Trasferire foto da iPhone a PC con e senza iTunes

Il vantaggio dell'app rispetto al programma è la possibiltà di poter lavorare sui file conservati nel cloud Apple senza bisogno di scaricarli sul PC, poiché iCloud Drive manterrà le modifiche sincronizzate facendo risparmiare tempo e spazio su disco. Alla prima accensione del dispositivo o al completamento di un aggiornamento , basta eseguire il login con l'Apple ID e decidere di attivare e usare iCloud, Nelle impostazioni sono presenti tutti i singoli servizi che, tramite uno switch, possono essere attivati o disattivati in base alle proprie esigenze e preferenze.

In questa pagina tutti i piani disponibili per abbonarsi a iCloud, con prezzi che partono da 1 Euro al mese per 50 GB ai 10 Euro al mese per 2 TB.